Parco Storico di Monte Sole

MONTESOLEA fine anni ’80 la Regione Emilia Romagna ha istituito quest’Area Protetta per preservare la memoria storica e diffondere un messaggio di pace che sensibilizzi soprattutto le giovani generazioni oltre che per tutelare e valorizzare un patrimonio ambientale che si estende per più di 6.000 ettari nel territorio dell’Appennino Bolognese dei comuni di Marzabotto, Monzuno e Grizzana Morandi. Il Parco Storico di Monte Sole si trova infatti nel territorio dove ebbe luogo l’eccidio di Marzabotto nel settembre del 1944. Monte Sole è l’unico parco storico di questo genere in Italia e al suo interno si snodano 5 interessanti itinerari:

·  l’itinerario del Memoriale è il più importante e si svolge soprattutto nelle località teatro dell’eccidio nazista;

·  per gli amanti del trekking, mountain bike e cavallo l’itinerario naturalistico è un percorso alla scoperta della natura che caratterizza la bellezza di questi luoghi;

·  l’itinerario di Montovolo segue le tracce dei sentieri degli antichi pellegrini che nei tempi passati si dirigevano verso Firenze e Roma attraversando questa zona;

·  seguendo l’itinerario etrusco si scoprono le origini di questo territorio come l’Area Archeologica di Marzabotto che fu il primo insediamento umano dell’area;

·  infine l’itinerario di Giorgio Morandi è un percorso utile a capire come il celebre pittore di Grizzana abbia tratto ispirazione da questi luoghi dell’nfanzia, immortalati nei suoi quadri.