Museo CERAMICA faenza_002Il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza dispone di una delle più grandi collezioni della famosa Maiolica faentina e della storia della ceramica del mondo. Il Museo raccoglie circa 40.000 opere in ceramica delle quali circa 6.000 sono esposte nell’ampio spazio espositivo di 9.000 metri quadri. Il Museo è stato fondato nel settembre del 1908 alla conclusione della grande Esposizione Internazionale, con la quale in quell’anno la città di Faenza celebrò il terzo centenario della nascita del concittadino Evangelista Torricelli (inventore del barometro), che ospitò i prodotti di molte manifatture italiane ed europee. Nell’anno 2000 (anno per la Cultura di Pace) il museo è stato riconosciuto come “Monumento testimone di una cultura di pace”, secondo il programma lanciato dall’UNESCO.